Se luniverso brulica di alieni... dove sono tutti quanti? 75 soluzioni al paradosso di Fermi sulla vita extraterrestre. Ediz. ampliata.pdf

Se luniverso brulica di alieni... dove sono tutti quanti? 75 soluzioni al paradosso di Fermi sulla vita extraterrestre. Ediz. ampliata PDF

Un potente e inconsueto esercizio intellettuale per gli amanti della scienza e del pensiero speculativo. Un divertimento a tutto campo, per non farvi trovare impreparati, qualunque sia la vostra soluzione preferita al problema! Se ci sono 400 miliardi di stelle nella sola Via Lattea, e forse 400 miliardi di galassie nell’Universo, è ragionevole pensare che là fuori – 14 miliardi di anni dopo il Big Bang – esistano o siano esistite altre civiltà, avanzate almeno quanto la nostra. È l’enormità dei numeri a pretenderlo. Ma allora perché non abbiamo mai incontrato, se non specie aliene in carne e ossa, almeno qualche loro messaggio, artefatto o traccia? «Dove sono tutti quanti?»: è questa la domanda che il premio Nobel Enrico Fermi pose, per svago, ad altri fisici suoi colleghi, in una bella giornata estiva del 1950. E questo suo paradosso ancora aspetta soluzione. Gli extraterrestri sono già qui, ma non ce ne siamo accorti

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 8.62 MB
ISBN 9788851802776
AUTOR Stephen Webb
DATEINAME Se luniverso brulica di alieni... dove sono tutti quanti? 75 soluzioni al paradosso di Fermi sulla vita extraterrestre. Ediz. ampliata.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 09/04/2020

Se le dimensioni e l'età dell'Universo sostengono con forza l'esistenza di popolazioni aliene, perché non ne abbiamo testimonianza? Dal giorno del 1950 in cui, parlando con i colleghi alla mensa di Los Alamos, un serissimo Enrico Fermi domandò: "Dove sono tutti quanti?", questo paradosso porta il suo nome.