Qualcuno era comunista. Dalla caduta del Muro alla fine del PCI: come i comunisti italiani sono diventati ex e post.pdf

Qualcuno era comunista. Dalla caduta del Muro alla fine del PCI: come i comunisti italiani sono diventati ex e post PDF

Nove novembre 1989: crolla il Muro di Berlino, finisce un mondo. Pochi giorni dopo, il segretario del PCI Achille Occhetto pronuncia, davanti ai partigiani della Bolognina, parole destinate a cambiare per sempre la politica italiana. È latto iniziale della fine del più importante partito comunista dOccidente. Nei quindici mesi successivi, fino al congresso conclusivo di Rimini del febbraio 1991, la dissoluzione del grande partito di massa si trasformerà in una vicenda intricata e piena di colpi di scena. Qualcuno era comunista/

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 3.75 MB
ISBN 9788860617996
AUTOR none
DATEINAME Qualcuno era comunista. Dalla caduta del Muro alla fine del PCI: come i comunisti italiani sono diventati ex e post.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 02/04/2020

Fondazione Istituto Gramsci – Archivio del Partito comunista italiano: Fig, Apc ... Riccardo Lombardi nel socialismo italiano, e non come un corpo estraneo ad esso. ... del Psi (a partire dalla sua adesione a quel partito, nel 1947) e del...