La battaglia di Ravenspur. La guerra delle Rose. Vol. 4.pdf

La battaglia di Ravenspur. La guerra delle Rose. Vol. 4 PDF

Ci sarà silenzio sul regno dInghilterra. Ci saranno sacrifici e tradimenti. E ci sarà una fine. Una nuova casata regnerà su tutti. Perché un regno diviso è un regno perduto 1470. Un futuro incerto e nebuloso attende Edoardo IV: la casata di York è ormai sconfitta, il re è esiliato nelle Fiandre e la sua famiglia è costretta a riparare presso i Lancaster. Ma rabbia e orgoglio non danno tregua a Edoardo, e lo spingono a lottare per ciò che considera ancora suo. È così che, accompagnato dal fratello Richard, salpa verso Ravenspur, il luogo dove si compirà lultimo pezzo del suo destino. Il suo esercito, sfiancato e decimato da un naufragio, arriva così sulle coste inglesi: anche se tutto sembra contro di loro, i due fratelli York sono finalmente a casa. E la decisione da prendere è una sola: attaccare... Ma nessuno sa che, non molto lontano da lì, in Galles, soffiano venti nuovi. Il giovane Henry Tudor è diventato un uomo: e sarà destinato a entrare nel tumultuoso corso della storia mettendo fine alla Guerra delle due Rose, in unepica battaglia che consegnerà lInghilterra nelle mani della dinastia Tudor per i secoli a venire. La Storia, grazie alla penna di Conn Iggulden , si trasforma nel romanzo più avvincente: una saga bestseller che vi terrà col fiato sospeso.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 1.82 MB
ISBN 9788868368555
AUTOR Conn Iggulden
DATEINAME La battaglia di Ravenspur. La guerra delle Rose. Vol. 4.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 02/06/2020

E tra York e Lancaster sarà ancora una volta battaglia. La sanguinosa battaglia per un trono che vale più delle vite umane, più dei destini dei singoli, più della pace. Aggiungi al carrello. TRINITY LA GUERRA DELLE ROSE 2 Autore: IGGULDEN. Prezzo di listino: € 11,90 Sconto: 15 % Prezzo scontato: € 10,12 ... Lo scontro armato di Pidna[1] si può considerare il combattimento risolutivo della terza guerra macedonica e terminò con l’inequivocabile successo militare dell’esercito romano[2], capeggiato dal console Lucio Emilio Paolo[3], contro le truppe macedoni del monarca Perseo[4]. Il console romano mise in evidenza la superiorità tattica del manipolo della sue unità militari rispetto al poco ...