Il crocifisso di Stato.pdf

Il crocifisso di Stato PDF

Perché in Italia alle pareti di scuole, ospedali e perfino tribunali stanno appesi dei crocifissi? E perché non dovrebbero? Molte persone non li vedono nemmeno, molte altre ritengono che sia questa una consuetudine innocua. Ma il crocifisso di Stato ha anche fieri nemici, e strenui difensori. Se periodicamente si riaccende la polemica attorno a un simbolo cosi ingombrante, è perché la discussione non può essere fatta soltanto di regole europee, principi astratti, conflitti identitari. Quel pezzo di legno non è li da sempre e per sempre: ha tutta una storia, ricca di sorprese, trasformazioni, manipolazioni. Sta su quelle pareti perché là lo ha preparato a giungere un passato remoto, perché là lo ha imposto un passato prossimo, perché là lo mantiene una specie di presente storico. Il crocifisso sul muro è un problema di storia. Una storia da conoscere, e da raddrizzare.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 4.99 MB
ISBN 9788806207274
AUTOR Sergio Luzzatto
DATEINAME Il crocifisso di Stato.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 01/03/2020

Insomma, il crocifisso stesso diventava “simbolo della laicità dello Stato”, tesi ardita che però si inseriva in un chiaro “solco interpretativo”. Il Consiglio di Stato, nel ... Nell'ottobre 1983, quando il Crocifisso si trovava in una cappella laterale della Cattedrale di S. Eusebio, è stato oggetto di un atto vandalico che ne ha ...