Cera una volta un bambino... Le basi neuroscientifiche del buon senso. Con DVD.pdf

Cera una volta un bambino... Le basi neuroscientifiche del buon senso. Con DVD PDF

Cera una volta un bambino ... la cui vita si svolgeva senza la presenza di tablet o smartphone. Oggi quel bambino sta scomparendo. Il bambino nuovo è stato denominato nativo digitale. I nativi digitali sono bambini nati allinizio del terzo millennio. Questo libro si occupa di loro. E, unendo la ricerca neuroscientifica alle più elementari basi del buon senso, si rivolge soprattutto ai loro genitori e a quanti si trovano ad avere responsabilità educative. Con il linguaggio semplice e accattivante che caratterizza la sua riconosciuta capacità comunicativa, oltre che con lausilio di molte illustrazioni a colori e di un DVD allegato al libro, Gallimberti racconta e spiega le origini degli abusi, delle dipendenze e dei disagi che li generano. I giovani di oggi sono sempre più assediati non solo dalle sostanze, quali alcol, spinelli, cocaina e molte altre, ma anche da videogiochi, da gioco dazzardo, da Internet. È possibile ridurre questi rischi. Il libro offre risposte chiare e facilmente applicabili alle domande sulle cause degli incidenti/

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 3.74 MB
ISBN 9788872327296
AUTOR Luigi Gallimberti
DATEINAME Cera una volta un bambino... Le basi neuroscientifiche del buon senso. Con DVD.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 04/06/2020

Titolo: C’ERA UNA VOLTA UN BAMBINO ... LE BASI NEUROSCIENTIFICHE DEL BUON SENSO Genere: Saggio divulgativo per la prevenzione giovanile contro le droghe e le dipendenze Collana: Logosinopie n. 49 Pagine: 160 – Ill. a colori – Formato: cm 17 x 24 Prezzo: € 14,90 con DVD … Acquista online il libro C'era una volta un bambino... Le basi neuroscientifiche del buon senso. Con DVD di Luigi Gallimberti in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. C’era una volta un bambino. Le basi neuroscientifiche del buonsenso Giovedì ... C’era una volta un bambino la cui vita si svolgeva senza la presenza di tablet o smartphone. Oggi quel bambino sta scomparendo. Il bambino nuovo è stato denominato nativo digitale. Unendo la ricerca neuroscientifica alle più elementari basi del buon senso, ...