Lezioni di vita. Ciò che la morte e il morire ci insegnano sulla vita e sul vivere.pdf

Lezioni di vita. Ciò che la morte e il morire ci insegnano sulla vita e sul vivere PDF

È davvero questo il modo in cui voglio vivere la mia vita? Questa è la domanda centrale, lunica veramente essenziale per riconoscere gli aspetti più autentici della nostra esistenza, quelli che conferiscono un senso alla nostra permanenza nel mondo. In unesposizione accessibile e coinvolgente e attraverso lesame di situazioni da loro vissute, i due autori ci comunicano le idee e le conclusioni a cui sono arrivati dopo anni di lavoro a fianco dei malati terminali. La vita è un percorso di crescita interiore in cui lentamente, anche attraverso esperienze traumatiche, facciamo affiorare la parte migliore di noi. Per percorrerlo è però necessario un atteggiamento di apertura nei confronti delle lezioni che la vita ci offre sullamore, la paura, la perdita e il lutto, il tempo, le relazioni con gli altri. Tra tutte, quella sulla morte è forse la più importante, perché se vogliamo crescere dobbiamo accettare la nostra mortalità come un tratto essenziale del nostro essere, che dà spessore e significato alla nostra esistenza.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 3.26 MB
ISBN 9788833360744
AUTOR Elisabeth Kübler-Ross,David A. Kessler
DATEINAME Lezioni di vita. Ciò che la morte e il morire ci insegnano sulla vita e sul vivere.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 08/06/2020

Lezioni Di Vita Ciò Che La Morte E Il Morire Ci Insegnano Sulla Vita E Sul Vivere By Elisabeth Kübler Ross David Kessler Maddalena Mendolicchio frasi zen sulla vita le 50 più belle e significative. ho appena piuto 50 anni ecco 10 lezioni di vita che. lezioni di vita ciò che la morte e il morire ci. il re leone Una sola vita a disposizione non basta ad essere entrambi. Guardandosi alle spalle, in una prospettiva storica, c’è un punto di non ritorno, in cui occorre gettare nel fuoco ciò che resta. Grandi poeti sono morti giovani, e non hanno probabilmente avuto momenti di riflessione che permettessero loro di scegliere: Byron, Shelley, Rimbaud. Nella vita spesso si vivono vari momenti di impotenza, che inducono stati di sofferenza e disagio. Quando ci si confronta in particolare con il lutto e la morte, tutto diventa più difficile da affrontare e spesso da superare e capire.