L economia della collaborazione. Le nuove piattaforme digitali della produzione e del consumo.pdf

L economia della collaborazione. Le nuove piattaforme digitali della produzione e del consumo PDF

L’economia della collaborazione – che il volume illustra in modo esaustivo ‒ fa riferimento ad una modalità di organizzazione della produzione, della distribuzione e del consumo di beni e servizi, individuali e collettivi, basata su relazioni di tipo cooperativo. Si tratta di nuovi modi di coordinare le attività economiche nell’epoca della digitalizzazione, in cui l’apertura verso l’esterno, il decentramento e le relazioni orizzontali, peer-to-peer, giocano un ruolo più importante che in passato, talvolta integrando, altre volte sostituendo, le strategie di azione fondate sulla gerarchia e la concorrenza di mercato. indice del volume: Introduzione. Che cos’è l’economia della collaborazione? - parte prima: tra produzione e consumo. - I. I drivers dell’economia della collaborazione. - II. La produzione intelligente. - III. La sharing economy. - parte seconda: prospettive settoriali. - IV. La sfera dell’innovazione. - V. La sfera del consumo, della produzione e dei servizi. - VI. La sfera del finanziamento. - parte terza: prospettive di ricerca: le infrastrutture della collaborazione. - VII. I fab lab: beni collettivi dell’economia collaborativa. - VIII. Le piattaforme collaborative in Italia: tre casi di studio. - Conclusioni. - Riferimenti bibliografici. - Indice analitico.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 9.81 MB
ISBN 9788815284662
AUTOR Francesco Ramella,Cecilia Manzo
DATEINAME L economia della collaborazione. Le nuove piattaforme digitali della produzione e del consumo.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 07/05/2020

I mercati digitali hanno trasformato la vita e dato nuova forma all'economia globale, ma stanno ancora valutando come ottenere un profitto consistente. Il successo a lungo termine di aziende come Spotify dipende dal raggiungimento del giusto equilibrio tra il mantenimento della fedeltà dei propri utenti e la capacità di fornire costantemente un buon rapporto qualità-prezzo. definizione l'economia della collaborazione è "un nuova forma di economia che promuove lo valorizzazione delle risorse grazie a tutte quelle piattaforme digitali che abilitano le persone a scambiare e condividere beni, tempo, denaro, spazio e competenze; promuovendo nuovi stili di vita che