Il lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni.pdf

Il lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni PDF

Un commento organico alla riforma del pubblico impiego privatizzato (cd. riforma Brunetta) e alle leggi collegate che descrive ogni suo aspetto, dal sistema di valutazione della performance dei pubblici dipendenti al meccanismo di attribuzione di meriti, demeriti e premi, passando per lillustrazione analitica delle nuove regole inerenti al procedimento disciplinare, alla contrattazione collettiva, alle risorse, alla competitività e alla class action contro la P.A., fino ad arrivare allesame delle modifiche intervenute in ambito di dirigenza, di malattie, di permessi e di produttività delle strutture pubbliche. Il libro affronta gli istituti tradizionali del lavoro pubblico (accesso allimpiego, disciplina del rapporto etc.) oltre alle fattispecie del procedimento amministrativo, dellaccesso agli atti amministrativi e della tutela contro gli atti emessi dal datore di lavoro, sia innanzi al giudice del lavoro che davanti al giudice amministrativo. Lopera, aggiornata alle recentissime riforme contenute nel cd. collegato lavoro (legge 183/2010), si caratterizza attraverso il continuo raffronto tra la vecchia e la nuova disciplina legislativa, per la completezza, per la disamina delle questioni contenziose più attuali, interessanti e rilevanti della materia, nonché delle circolari e dei decreti intervenuti, per lorganicità dellesposizione e per il livello di aggiornamento, anche giurisprudenziale, che la rende un utile strumento di studio e di lavoro.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 7.56 MB
ISBN 9788824457293
AUTOR Sandro Castro
DATEINAME Il lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 06/02/2020

Il rapporto di lavoro alle dipendenze delle pubbliche Amministrazioni resta soggetto ad alcuni istituti pubblicistici che possono essere raggruppati in tre principi. Prima di tutto le amministrazioni non godono della autonoma disponibilità del personale, in quanto esse possono disporre del personale predeterminato dalla legge o da alti amministrativi a contenuto generale, secondo precisi procedimenti.