G.pdf

G PDF

Con il suo stile feroce, Jacobson ritrae una società più che mai simile alla nostra, popolata da adulti-bambini tutti omologati tra loro, dove ogni comportamento aberrante viene caldamente scoraggiato e anche innamorarsi può essere un disturbo, se a deciderlo è unautorità superiore. «Non poteva salvarla dai suoi sogni, ma poteva renderle più facile il risveglio.» Kevern Cohen non sa perché suo padre avvicinasse sempre due dita alle labbra nel dire una parola che iniziava con la G. Oggi, come allora, non cè né tempo né modo di fare domande. Anche Ailinn Solomons è cresciuta senza sapere chi è e da dove viene. Al loro primo appuntamento Kevern bacia i lividi sotto gli occhi della ragazza. Non sa chi labbia ferita, ma ormai la violenza è ovunque e colpisce tutti, tanto che le autorità iniziano a seguire ogni loro passo quando Kevern viene suo malgrado coinvolto in unindagine per omicidio. Con il suo stile feroce, Jacobson ritrae una società più che mai simile alla nostra, popolata da adulti-bambini tutti omologati tra loro, dove ogni comportamento aberrante viene caldamente scoraggiato e anche innamorarsi può essere un disturbo, se a deciderlo è unautorità superiore.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 1.71 MB
ISBN 9788845282843
AUTOR Howard Jacobson
DATEINAME G.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 03/05/2020

Search the world's information, including webpages, images, videos and more. Google has many special features to help you find exactly what you're looking for. This post is regarding the note G of your alphabet. The notice ‘G’ was released inside the Outdated Latin period of time like a variant of ‘C’ to distinguish voiced /g/ from voiceless /k/. The recorded originator of ‘G’ is freedman Spurius Carvilius Ruga, the initial Roman to open a payment-spending school, who trained around 230 BC. The modern lowercase 'g' has two typographic variants: the single-storey (sometimes opentail) ' g ' and the double-storey (sometimes looptail) ' g '. The single-storey form derives from the majuscule (uppercase) form by raising the serif that distinguishes it from 'c' to the top of the loop, thus closing the loop, and extending the vertical stroke downward and to the left.