Filosofia prima. Teoria della riduzione fenomenologica.pdf

Filosofia prima. Teoria della riduzione fenomenologica PDF

Il volume accoglie le lezioni tenute da Husserl nel semestre invernale 1919-20 durante le quali il filosofo austriaco ha posto le basi del suo sistema filosofico e di buona parte della filosofia del Novecento. Husserl pone il problema del senso, dello statuto e delloggetto stesso della filosofia, il cui ambito di lavoro viene individuato in un campo di esperienza trascendentale. Si tratta di portare alla luce il terreno in cui si radica la razionalità nel suo complesso. A questo fine è elaborata la teoria della riduzione fenomenologica.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 7.34 MB
ISBN 9788849819809
AUTOR Edmund Husserl
DATEINAME Filosofia prima. Teoria della riduzione fenomenologica.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 06/06/2020

Filosofia prima (1923-24). Teoria della riduzione fenomenologica. Parte seconda è un libro scritto da Edmund Husserl pubblicato da ETS nella collana Philosophica E. HUSSERL, FILOSOFIA PRIMA (1923/24). TEORIA DELLA RIDUZIONE FENOMENOLOGICA. Translation by Paolo Bucci. Per raggiungere il livello trascendentale che permette tale tipo di visione, è necessario effettuare la «riduzione fenomenologica», una sospensione o epoché assoluta di tutto il sapere costituito, che Husserl così delinea nelle Idee: «[con l’epoché] mettiamo tra parentesi l’intero mondo naturale, che è costantemente ‘qui per noi’, ‘alla mano’, e che continuerà a permanere come ‘realtà’ per la coscienza, …