Corrado Alvaro e il «Corriere della Sera». Carteggio 1919-1955.pdf

Corrado Alvaro e il «Corriere della Sera». Carteggio 1919-1955 PDF

Ottanta e più lettere che focalizzano il sofferto rapporto fra Corrado Alvaro, uno degli scrittori più interessanti del Novecento italiano, e alcuni direttori del Corriere della Sera (fra cui Alberto Albertini, Ugo Ojetti, Aldo Borelli, Mario Missiroli). La storia privata di uno scrittore-giornalista, ricostruita per tessere e segmentata in quattro tempi, che offre più di uno spunto per una storia del giornalismo tra primo e secondo dopoguerra.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 8.88 MB
ISBN 9788843039999
AUTOR Richiesta inoltrata al Negozio
DATEINAME Corrado Alvaro e il «Corriere della Sera». Carteggio 1919-1955.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 08/02/2020

Corrado Alvaro nasce a San Luca, un piccolo paese nell'entroterra ionico calabrese, ai piedi dell'Aspromonte, in provincia di Reggio Calabria, primo di sei figli di Antonio, un maestro elementare, e di Antonia Giampaolo, figlia di piccoli proprietari.. Nel 1905 si trasferisce nel collegio gesuita di Villa Mondragone a Frascati, diretto dal famoso grecista Lorenzo Rocci. Carteggio tra Alvaro e Laterza. ... Stiamo parlando di Vito Laterza e Corrado Alvaro, al centro di questo Corrado Alvaro Vito Laterza. Carteggio 1952-1956. ... aveva infatti seguito con interesse gli articoli che Alvaro scriveva regolarmente sia per "La Stampa" sia per il "Corriere della sera".