Amori bicolori. Racconti.pdf

Amori bicolori. Racconti PDF

Lui italiano, lei straniera. Lui straniero, lei italiana. Oppure nuovi italiani, figli a loro volta di genitori di nazionalità diverse. Nella relazione a due le identità si moltiplicano, si mescolano, si frammentano, a volte si contrappongono, diventano un caleidoscopio ricco e complesso. I matrimoni tra stranieri e italiani negli ultimi dieci anni sono triplicati e negli ultimi quattro anni il numero dei bambini nati da loro è aumentato del 22 per cento. In queste pagine, i racconti di quattro autori della nuova letteratura italiana fotografano la società che cambia, ne colgono le sfumature, i dettagli, li rileggono in modo ironico, svagato, intenso. Il figlio in arrivo in una coppia afro-italiana irrompe come un ciclone nelle vite dei genitori e ne stravolge il rapporto. Una ragazza somala racconta con tenero umorismo la fine del suo amore con un italiano, decretata da cause di forza maggiore. Un impacciato ragazzo cinese chiede in sposa unitaliana, ma non ha idea dei guai in cui sta andando a cacciarsi, a voler conciliare le tradizioni millenarie delle rispettive famiglie. Nel Nord Italia un musulmano si incontra e si scontra con il mondo provinciale e piccolo borghese della sua compagna cattolica.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 1.73 MB
ISBN 9788842085782
AUTOR Richiesta inoltrata al Negozio
DATEINAME Amori bicolori. Racconti.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 07/03/2020

Laboratori Giardino della Biblioteca Goffredo Mameli, via del Pigneto 22. Sabato 23 settembre. Ore 17.00 “Comincia così. Narrazioni sceniche” laboratorio per bambini e bambine dai 4 anni in su, a cura di Fiona Sansone e Cora Presezzi (Centrale Preneste Teatro) Comincia così è un laboratorio di narrazione e lettura che parte da un dialogo a due corpi e due voci e si allarga per diventare ... Anolf Giovani di II generazione: coordinamento nazionale di giovani figli d’immigrati originari di varie etnie nata con lo scopo di dar loro rappresentanza, partecipazione e aggregazione.Attivi anche su Facebook, YouTube, e Flickr.