Come sognava Jung. Male, miti e pulsione di morte dai testi originali delle Opere.pdf

Come sognava Jung. Male, miti e pulsione di morte dai testi originali delle Opere PDF

Il presente lavoro propone una rivisitazione della psicologia e del pensiero di Carl Gustav Jung alla luce degli studi più recenti e dellesame delle Opere in lingua tedesca. Il percorso si snoda attraverso una serie di temi centrali per lautore, quali lanalisi dei sogni, il problema del Male, il confronto con lOmbra e, in dialettica con Freud, la pulsione di morte. Benché la psicologia di Jung, come ha ben osservato lo studioso S. Shamdasani, si delinei in maniera autonoma rispetto alla prospettiva freudocentrica, tuttavia chi scrive ha ritenuto opportuno non abbandonare del tutto la comparazione con Freud, ponendo in luce, attraverso una disamina dellEpistolario per buona parte in lingua originale e attraverso un serrato confronto con la filosofia, analogie e differenze di pensiero, nonché differenti modi di intendere il simbolo fra poiesi e omeostasi.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 3.98 MB
ISBN 9788849156058
AUTOR Eliana Forcignanò
DATEINAME Come sognava Jung. Male, miti e pulsione di morte dai testi originali delle Opere.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 05/01/2020

Niente come Sex & The City ha insegnato che il sesso, alle donne, piace. E non solo quello classico, alla lunga noiosetto, bensì quello più bollente e intrigante. Perché le fantasie sessuali ... SIGMUND FREUD E LA PSICANALISI (1856-1939) I - II - III I) Malgrado tutte le critiche e le condanne di cui è stato oggetto, Freud continua ad esercitare un'influenza determinante sui modelli di comportamento odierni e sulla cultura contemporanea in generale (come dimostra l'ampia diffusione delle sue opere). Sulla scia di questi concetti, nel 1906 Jung pubblica il lavoro Associazione, sogno, sintomo isterico [Jung, 1906]; applicando congiuntamente il metodo degli esperimenti associativi e lanalisi dei sogni al caso di una ragazza isterica di ventiquattro anni, egli giunge alla conclusione che il sogno e i sintomi isterici hanno la medesima radice nel complesso, scoperto mediante le associazioni ...