Signoria e servitù nella «Fenomenologia dello spirito».pdf

Signoria e servitù nella «Fenomenologia dello spirito» PDF

Nella Fenomenologia dello spirito Hegel dedica alla dialettica servo-signore nellautocoscienza alcune delle sue pagine più discusse tra Otto e Novecento, da Marx a Kojève, da Sartre a Lacan. Questa nuova traduzione, puntualmente commentata da Adriano Tassi, è seguita da un ampio saggio che mette in risalto la figura della Signoria e servitù nel contesto dellevoluzione del pensiero e del sistema hegeliani, mostrandone la ricca problematicità: una costellazione di significati che richiede una lettura distaccata dagli schemi interpretativi e attenta alle implicazioni esistenziali ed etiche che interrogano, anche oggi, le nostre vite.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 5.29 MB
ISBN 9788837232801
AUTOR Friedrich Hegel
DATEINAME Signoria e servitù nella «Fenomenologia dello spirito».pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 07/03/2020

La Fenomenologia dello spirito (in tedesco Phänomenologie des Geistes) è un'opera filosofica di Hegel, pubblicata per la prima volta nel 1807 dove si descrive il percorso che ogni individuo deve compiere, partendo dalla sua coscienza, per identificare le manifestazioni (la "scienza di ciò che appare", la "fenomenologia") attraverso le quali lo spirito si innalza dalle forme più semplici di ... Nella Fenomenologia dello Spirito (manifestazione dello Spirito) si intersecano: ... • Mentre nel mondo antico, nel rapporto tra signoria e servitù, c’era uno scontro tra due autocoscienze, signore e servo, il cristianesimo ha reso tutti gli uomini uguali e la contraddizione Signoria e servitù nella «Fenomenologia dello spirito» è un libro scritto da Friedrich Hegel pubblicato da Morcelliana nella collana Il pellicano rosso. Nuova serie